La classifica dei 10 soffitti artistici più belli del mondo

0
soffitti-artistici

L’Italia e moltissimi altri Paesi sono colmi di bellezze artistiche di un valore inestimabile. Perciò, la BBC ha voluto analizzare alcune delle opere d’arte più particolari e originali del mondo: i protagonisti della ricerca sono le espressioni dell’arte attraverso il soffitto.
Dopo un’attenta indagine, l’emittente ha creato un elenco dei soffitti artistici più belli al mondo, classificandoli per valore e magnificenza. All’interno della classifica si trovano meraviglie come le volte della Cattedrale di Ely, il soffitto della rocca di Sammezzano e anche il soffitto della Metropolitana di Solna in Svezia.

Sei curiosi di scoprire quali sono i dieci soffitti artistici più belli del mondo e dove si trovano?

Il Castello di Sammezzano

La rocca di Sammezzano si trova molto vicino a Firenze, presso la città di Leccio. Il castello è un meraviglioso esempio di arte orientale, poiché al suo interno si trovano molteplici stanze con decorazioni che ricordano perfettamente gli stili dell’Oriente. Una di queste sale è la “stanza dei pavoni”, con soffitti e pareti decorate in stile orientalista, una corrente artistica molto diffusa nelle provincie fiorentine e in Europa a partire dall’inizio Ottocento.

La Cattedrale di Ely

In Inghilterra, si trova un altro luogo magico, ossia la Cattedrale di Ely, nella regione omonima. La particolarità della basilica è la sua struttura architettonica interna, caratterizzata da una lanterna centrale di forma ottagonale creata dall’artigiano William Hurley nel 1334 e decorata con volte raffinate e maestose. In mezzo si trova il magnifico busto del Cristo glorioso, in tutta la sua magnificenza.

La Metro di Solna

Anche le metropolitane possono essere opere artistiche, infatti a Stoccolma si trova la celebre Metro di Solna, caratterizzata da un soffitto in finta roccia color rosso sangue. L’opera, estremamente originale e a tratti estrema, è stata realizzata da due artisti di nome Anders Åberg e Karl-Olov Björk, due pionieri dell’arte moderna.

La Grand Central Station di New York

A New York si trova l’imponente Grand Central Station. Essa è contraddistinta da soffitti in cui sono rappresentati i segni dello zodiaco, realizzati in oro e posti su un fondale blu e verde, ricordano l’arte della Grecia Antica. La stazione è stata restaurata e migliorata nel 1998.

La Moschea del venerdì

Uno degli edifici sacri più belli al mondo è la Moschea del venerdì, situata presso in Iran presso la città di Isfahan. Essa è stata inserita nella lista dell’UNESCO e la sua peculiarità è a cupola di Abbas, ornata da piastrelle di molteplici colori brillanti e caldi.

L’Haesley Nine Bridges Golf Club House

In Corea del Nord si trova uno dei soffitti più belli realizzato dall’architetto nipponico Shigeru Ban all’Haesley Nine Bridges. La caratteristica principale del club è l’intera struttura a intreccio in legno del soffitto, unico nel suo genere.

L’Heydar Aliyev Center in Azerbaijan

Il centro culturale Heydar Aliyev Center è stato edificato a Baku, in Azerbaijan. Il suo prestigio è dato dall’innovativo soffitto, collegato direttamente al pavimento come se fosse una struttura unica. L’idea è dell’artista Zaha Hadid (2012).

La Chiesa di San Pantalon

La chiesa si trova a Venezia e sul soffitto principale si trova l’affresco de “Il martirio di san Pantalon”, realizzato da Gian Antonio Fumiani nel XVII secolo.

L’Hall of Prayer for Good Harvests di Pechino

A Pechino è situato questo tempio maestoso, caratterizzato da una stanza, ossia la “Sala della Preghiera” del 1420, in cui si trovano sul soffitto le decorazioni delle quattro stagioni.

La Chiesa di Santo Stefano in Walbrook

La basilica di Santo Stefano a Walbrook progettata da Christopher Wren (1600-1700) è celebre per la sua struttura imponente, contraddistinta da un meraviglioso soffitto con placche in rame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *